WordPress Le Basi

8. Installare i plugin fondamentali per un sito WordPress!

Scritto da Alberto Reineri il 02 Marzo 2020

Il nostro sito comincia a prendere forma, ma mancano ancora alcune funzionalità fondamentali, come i plugin WordPress!

Oggi vedremo come aggiungere queste funzionalità al nostro sito WordPress utilizzando i plugin!

Cosa sono i plugin WordPress?

I plugin WordPress sono dei pezzi di codice che creano una funzionalità!

Questi pezzi di codice contenuti nei plugin consentono al core di WordPress di aggiungere o migliorare le sue caratteristiche!

Per esempio WordPress non prevede la possibilità di creare un form contatti, per farlo basterà scaricare ed installare un plugin e in questo modo potremo avere il nostro form pronto all’uso!

Nel corso degli anni WordPress è diventato sempre più famoso e il numero dei plugin è cresciuto considerevolmente! Questo è uno dei motivi per cui WordPress è il CMS più utilizzato al mondo.

Molti plugin sono gratuiti, ma esistono anche alcuni plugin a pagamento, che consentono di ampliare il nostro sito con funzionalità potentissime con cifre contenute.

I plugin fondamentali

WP Forms

Questo plugin ci permetterà di creare un modulo di contatto in maniera semplice e veloce!

Per prima cosa accediamo al backend del nostro sito in WordPress (se non sai come si fa leggi le guide precedenti) e clicchiamo su “Plugin – Aggiungi nuovo

Ci troveremo di fronte ad una schermata come questa:

Qua dobbiamo andare in alto a destra, nella casella “Ricerca plugin in corso…” e qui dentro scrivere WP Forms.

La ricerca partirà in automatico e dopo pochi istanti dovremmo vedere questo plugin nell’elenco:

Ora non ci resta che cliccare su “Installa ora“.

Dopo che il plugin sarà installato possiamo attivarlo, cliccando su “Attiva

Ora ci troveremo a questo punto:

Questo plugin rende la creazione dei form un’azione veramente semplicissima! Possiamo quindi seguire la guida che il plugin stesso ci fornisce e in meno di cinque minuti avremo il nostro form bello e funzionante!

Procediamo quindi con il cliccare sul pulsante arancione “Crea il tuo primo modulo“.

A questo punto possiamo premere su “Semplice modulo di contatto“. Il plugin procederà con la creazione di un form base. Quando avrà finito dovresti vedere una schermata come la seguente:

Sulla destra c’è l’anteprima del modulo, mentre sulla sinistra si possono aggiungere e modificare i campi che compongono il modulo.

Esiste anche una versione a pagamento di questo plugin, ma per dei form base è sufficiente quella gratuita.

A questo punto clicchiamo su “Salva” in alto a destra e poi su “Embed”.

Dopo aver cliccato “Embed” si aprirà una finestra come questa:

Quello scritto nel riquadro grigio scuro è uno shortcode: un codice che consente di far apparire qualcosa all’interno di un articolo o di una pagina.

A questo punto non dobbiamo far altro che copiare questo shortcode ed andarlo a copiare nella pagina dove vogliamo che appaia il nostro form di contatto.

Dopo aver copiato lo shortcode chiudiamo WP Forms (con la X in alto a destra) e clicchiamo su “Pagine” nel menù laterale.

Qui clicchiamo su “Contatti” per modificare la pagina che abbiamo creato in precedenza.

Ora non ci resta che incollare lo shortcode nel contenuto della pagina e fare click su “Aggiorna” in alto a destra.

Se andiamo a visualizzare la nostra pagina contatti ora vedremo al suo interno sarà apparso il modulo creato con WP Forms!

Bello vero? Hai appena installato ed utilizzato il tuo primo plugin!

Vediamo quali altri plugin possiamo installare per migliorare il nostro sito web!

Yoast SEO

Questo plugin ti permette di migliorare la SEO, cioè tutte quelle funzionalità che permettono al tuo sito di scalare la classifica di google per posizionarsi ai primi posti!

Essere fra i primi di google è importantissimo e permette di raggiungere numeri enormi. Questo plugin ti aiuterà a raggiungere questo scopo!

Per scaricarlo vai in “Plugin – Aggiungi nuovo” e nella barra di ricerca scrivi “Yoast SEO

Una volta trovato procedi ad installarlo ed attivarlo.

Nel menù laterale potrai vedere la voce “SEO“. Prova a darci un’occhiata e modifica i campi a seconda del tuo sito.

Potrai vedere un blocco di Yoast anche a fine articolo, dove poter inserire dei parametri apposta per google relativi al post o alla pagina.

W3 Total Cache

Per migliorare le performance del tuo sito puoi installare un plugin di cache, che permette di ottimizzare i tempi di caricamento.

Uno fra i migliori è W3 Total Cache!

Per installarlo cerca “W3 Total Cache” fra i plugin e una volta trovato installalo e attivalo!

Una volta attivato vedrai la voce “Performance” nella barra laterale.

Vai su “Performance – General settings” ed attiva la cache in questo riquadro.

Questo plugin permette di spingersi ancora oltre, ma per il momento può bastare così!

Molto bene, oggi abbiamo installato alcuni fra i plugin fondamentali per un sito web.

Il nostro primo sito web in WordPress ora è pronto per essere pubblicato! Nella prossima guida andremo a pubblicare online il nostro sito utilizzando risorse completamente grauite. Potrai così finalmente rendere pubblico il tuo lavoro, farlo vedere ad amici e parenti e vantarti un po’!